I Sumeri, la più antica civiltà del mondo

I Sumeri

Nel corso della storia, il pianeta ha visto molte civiltà salire e scendere (gli Aztechi, gli Incas ...), ma l'onore di essere i primi può essere tenuto solo da uno, quello che ha risuscitato i Sumeri intorno al 3.500 a.C.

La civiltà sumera era a sud dell'antica Mesopotamia, un'area del Medio Oriente situata tra i fiumi Tigri ed Eufrate che attualmente coincide con le aree non desertiche dell'Iraq e del nord-est della Siria.

I Sumeri, ai quali il invenzione della ruota e la scrittura (due scoperte chiave per l'umanità) furono anche responsabili della comparsa delle prime città-stato del mondo. Intorno al 3000 a.C. ce n'erano almeno 12, molto indipendenti.

Gli abitanti di questa rete di città-stato che formavano la civiltà sumera condividevano la stessa cultura e religione, sebbene i loro governanti avessero una totale autonomia, cioè governassero le loro città-stato senza alcuna interferenza da parte degli altri leader di Sumeria.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.