Geografia: l'utilità delle mappe

Mappa degli Stati Uniti

Le mappe sono descrizioni bidimensionali di aree specifiche di la terra, descrivendo in formato visivo o grafico alcune delle caratteristiche chiave del territorio da esaminare.

Se non ci fossero mappe, sarebbe molto difficile per noi trovare le cose, poiché, sebbene si possano fare descrizioni di come arrivare in un certo luogo (a questo punto possiamo immaginare la tipica mappa del tesoro che appare nei film), queste sarebbero inutili se fossimo in un luogo diverso dal punto di partenza specificato o andremo erroneamente fuori strada

Questi strumenti di geografia possono essere visualizzati da strade da una regione specifica alla distribuzione dei diversi animali in tutto, ad esempio, un parco naturale, anche se quelli che forse siamo più abituati a vedere sono quelli che ospitano le previsioni del tempo.

La grande utilità delle mappe è che consentono geografi capire in modo visivo le cose importanti sulla superficie della Terra. Sono molto importanti per tutte le persone, ma per questi professionisti sono indispensabili.

I geografi usano le mappe per individuare dove crescono i sempreverdi, volcanes attivamente eruttando o trote più probabilità di essere catturate. Questi sono alcuni esempi di come questi professionisti utilizzano questi strumenti.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.