Come proteggere la natura?

natura

Proteggi il file natura inizia da te stesso. Ogni gesto conta per preservare il pianeta. Ad esempio, se andate per strada o in campo, non buttate via le bottiglie d'acqua, i giornali, le lattine di birra, o la confezione dei panini, o altro. Immaginate che se ognuno di noi butta a terra la propria spazzatura e questa inizia ad accumularsi, la terra non sarà bella da vedere. Non buttare via il cestino più che nei contenitori previsti per questo. Inoltre, è conveniente effettuare una selezione tra ciò che è recuperabile e ciò che è riciclabile.

Raccolta differenziata

Conserva gli oggetti che possono essere riciclato e servono per qualcos'altro, ci riferiamo a lattine, scatole di cartone, acqua piovana, ecc. In questo modo eviti di fare una spesa inutile. Parlando di riciclaggio, utilizzare solo oggetti riutilizzabili e scartare quelli di plastica e altamente inquinanti. Ad esempio, per effettuare l'acquisto, opta per le borse riutilizzabili e non da sacchetti di plastica.

Ridurre le emissioni di CO2

Bisogna anche ridurre emissioni di anidride carbonica nell'atmosfera. Oggi è possibile utilizzare auto verdi alimentate da energia solare o auto elettriche. Si può ricorrere anche ad altre modalità di trasporto come la bicicletta, l'auto condivisa o il trasporto pubblico, è la migliore alternativa per ridurre l'emissione di anidride carbonica nell'aria. L'uso dell'energia sostenibile nei sistemi energetici aria condizionata o anche l'isolamento è essenziale per raggiungere questo obiettivo.

Rafforzare la legge e i suoi regolamenti

Per quanto riguarda la protezione del fauna e della flora, dovrebbero essere rafforzate le norme che vietano la deforestazione e la deforestazione caccia furtivo, e metterli in pratica. Allo stesso tempo, la nozione di responsabilità sociale e ambientale deve essere applicata in tutte le aziende. Devono, ad esempio, usare meno carta e imparare a riciclarla. Per quanto riguarda le fabbriche che scaricano espressamente i loro sprecare in mare, devono essere richiamati all'ordine.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.