Cos'è l'opera e chi sono i suoi migliori rappresentanti?

Questa volta parleremo del Ópera, genere musicale che risale all'anno 1650, e che si basa sulla musica teatrale, cantata e con accompagnamento strumentale. L'opera è un insieme di elementi che la compongono, nella musica spiccano i solisti (tenori, soprani, bassi, bassi-baritoni, baritoni, controtenori, contralti e mezzosoprano), il coro, il direttore e l'orchestra. Anche le arti sceniche, l'illuminazione, il trucco e i costumi fanno parte dell'opera.

Nel corso della storia è stato possibile trovare voci davvero sorprendenti all'interno dell'opera, ricordando alcuni casi vale la pena citare l'italiano Enrico Caruso, uno dei grandi tenori del primo Novecento, uno dei primi ad essere ricordato oltre ad essere considerato il più grande della storia da molti intenditori della materia. Se prendiamo come esempio qualcosa di molto più attuale, abbiamo il caso dei famosi Tre Tenori (Luciano Pavarotti, José Carreras e Placido Domingo) che furono gli ultimi ad essere così accettati nell'ambiente della musica commerciale.

Per quanto riguarda la partecipazione delle donne, senza dubbio, il nome di Maria Callas, il soprano americano di origini greche, oltre ad essere ricordato anche in varie sfaccettature legate al mondo dello spettacolo. Se vuoi andare molto più indietro, devi ricordare anche María Felicia García, conosciuta anche come Maria Malibran, cantante storico di inizio 'XNUMX, anch'egli parte di una famiglia dedita interamente al canto.


Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.